Accesso ai servizi

Venerdì, 02 Dicembre 2022

PUNTO INFORMATIVO FORESTALE MOBILE - PATRIMONIO TARTUFIGENO



PUNTO INFORMATIVO FORESTALE MOBILE - PATRIMONIO TARTUFIGENO


La legge regionale 25 giugno 2008, n. 16 e s.m.i. (Norme in materia di raccolta e coltivazione dei tartufi e di valorizzazione del patrimonio tartufigeno regionale), all'articolo 4, prevede la concessione di un'indennità ai proprietari o possessori di terreni per la coltivazione di soggetti arborei di riconosciuta capacità tartufigena, secondo uno specifico pianto di coltura e conservazione, permettendo nel contempo la libera raccolta dei tartufi. Analogamente all'art. 3 prevede la realizzazione e il finanziamento di attività di ricerca, sperimentazione applicata, azioni di salvaguardia e di potenziamento delle tartufaie naturali di tartufo bianco e azioni di sviluppo e incremento delle produzioni per le specie di tartufo nero coltivabili, attraverso il finanziamento di impianti di tartufaie in aree vocate.

Documenti allegati: